Formatura manuale

La formatura manuale indica la modellatura di un manufatto in argilla attraverso la manipolazione del materiale senza l’impiego sostanziale di particolari strumentazioni aggiuntive ad eccezione degli utensili per la rifinitura.

Questa modalità di lavorazione, diversamente riscontrabile in tutte le produzioni ceramiche della storia locale, è diffusamente usata dai ceramisti a partire dagli inizi del secolo scorso, periodo in cui si afferma il nuovo concetto di “ceramica artistica” che coniuga sperimentazioni estetiche e decorative agli aspetti funzionali.

Contenuti collegati:

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading